Zappatrici rotative

Le zappatrici rotative prodotte da Breviglieri, sono tutte dotate di presa di potenza e sono utilizzate per sminuzzare e mescolare il terreno sia sodo, come prima lavorazione, che già arato (cioè per la lavorazione secondaria ai fini della preparazione del letto di semina). Gli utensili possono essere a “zappetta”, a “coltelli radiali” o a “spuntone”, sono montati su un rotore orizzontale, (4 o 6 per flangia) e lavorano per sezionamento e strappo delle zolle.

La lavorazione della zappatrice rotativa può essere eseguita in alternativa all’aratura ed ha il pregio di produrre un efficace sminuzzamento del terreno anche in presenza di residui colturali, pertanto in genere non necessita di lavori complementari. Queste macchine trovano la massima diffusione anche nel settore orticolo e su terreni usualmente sciolti; la profondità di lavorazione è generalmente non superiore a cm. 25.

News

merchandising

Scopri il mondo
di Breviglieri

Entra

Partner

partner

Vuoi diventare
nostro partner?

Entra

Area riservata

Breviglieri nel mondo

worldwide

Seguici su

facebook twitter you-tube

Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di "terze parti". Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.